Seminario Informativo “Lo sportello anti-violenza e la pratica di auto – mutuo – aiuto. Come prima risposta alla violenza domestica”

La violenza domestica contro le donne vede ormai 100 vittime all’anno in Italia – 100 donne uccise, solo da statistiche ufficiali-.

Molte di queste morti potrebbero essere evitate con una pratica/percorso di prevenzione che consenta alle donne di riconoscere il manifestarsi dei comportamenti violenti a partire dall’inizio. Ma una donna sola non sempre è in grado di farlo e non sempre il contesto familiare è adeguato per chiedere aiuto.

La presenza di un luogo di ascolto e di orientamento per le donne che vivono questa condizione è di grande importanza.

Si propone un primo momento formativo con le associazioni e coloro che sono interessati ad approfondire l’argomento, in particolare il seminario sarà incentrato su come avviare il percorso di costruzione di una struttura/sportello.

Gli argomenti trattati dal seminario saranno:

  • Il riconoscimento della violenza domestica nei suoi diversi aspetti;
  • La differenza tra sportello e centro anti-violenza e la pratica di auto – mutuo – aiuto;
  • Lo sportello come luogo di ascolto, analisi, orientamento e accompagnamento delle donne che manifestano la presenza di violenza tra le mura domestiche per sé stesse e pe i loro figli;
  • Quali sono le modalità e le competenze necessarie per allestire uno sportello anti – violenza.

Il seminario si svolgerà presso lo sportello territoriale di Ariano Irpino, ovvero presso l’Associazione Valentina un Angelo per la vita, Piano di Zona sabato 01 giugno dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 17:00.

Il seminario sarà tenuto dalla dr.ssa Anna Maria Cotone, Project Manager socio-culturale.

Il seminario gratuito è rivolto a tutti i volontari degli ETS della provincia di Avellino; per poter partecipare è necessario compilare la scheda allegata da inviare – tramite email (info@irpiniasolidale.it) o consegnata a mano in segreteria – entro il 29 maggio 2019.

Per info: referente sportello territoriale, dr.ssa Maura Cappuccio 3455063547.

Autore dell'articolo: admin