Agenzia del Demanio "Cammini e percorsi", on line il primo bando nazionale- 11 dicembre

camminiIl primo bando di concessione/locazione in uso gratuito promosso nell’ambito del progetto CAMMINI E PERCORSI e rivolto ad imprese, cooperative e associazioni under 40 è pubblicato sul sito web dell’Agenzia del Demanio nella sezione Avvisi e Gare accessibile dal seguente link.

Per i beni di proprietà dello Stato si tratta di un BANDO unico NAZIONALE suddiviso in 30 LOTTI e c’è tempo fino all’11 Dicembre 2017 per presentare la propria proposta

Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione dedicata al progetto http://www.agenziademanio.it/opencms/it/progetti/valorepaese/camminipercorsi/bandogaracammini/

 

Parallelamente all’Agenzia del Demanio, anche i Comuni di Matera, Atella, Vignola, Verolengo, Corato, Ruvo Di Puglia, Trento e la Provincia dell’Aquila partecipano a CAMMINI E PERCORSI con immobili di proprietà attraverso la pubblicazione di bandi di concessione/locazione in uso gratuito direttamente avviati dagli Enti stessi.

Le procedure di gara per l’affidamento degli altri immobili pubblici candidati nel progetto e le relative scadenze sono, infatti, gestite e disciplinate dall’Ente proprietario con il supporto dell’Agenzia del Demanio. È, pertanto, possibile partecipare a più bandi gestiti singolarmente dai diversi Enti, secondo quanto sarà indicato nei rispettivi Avvisi di Gara. Per maggiori informazioni si veda anche il sito web dell’Agenzia.

 

L’iniziativa “Cammini e percorsi” si traduce nell'assegnazione gratuita, per un periodo di nove anni, della concessione per 43 immobili (i primi dell'iniziativa, ma ne seguiranno altri) pubblici, nell'ambito del più ampio progetto Valore Paese. Il bando di gara è stato definito grazie anche ai risultati della consultazione pubblica che si è conclusa il 26 giugno e ha registrato un interesse straordinario, con la partecipazione di quasi 25mila persone tra italiani e stranieri.

 

I 43 immobili pubblici saranno dati in concessione gratuita per nove anni a imprese, cooperative e associazioni costituite in prevalenza da under 40, come previsto dal Dl Turismo e Cultura (83/2014). Il progetto Cammini e Percorsi ha infatti l’obiettivo di promuovere il turismo “lento” attraverso il recupero di immobili pubblici sui percorsi ciclopedonali e sui tracciati storico-religiosi da trasformare in contenitori di attività e servizi per i viaggiatori. È la prima volta che l’Agenzia utilizza lo strumento della concessione gratuita per sostenere l'imprenditoria giovanile e il terzo settore allo scopo di incentivare iniziative a carattere innovativo, sociale, culturale, creativo e sportivo.