Avviso pubblico "Inclusione sociale attraverso lo sport" - 31 ottobre 2017

sport sicurezzaL’Ufficio per lo sport in collaborazione con il Dipartimento per le Pari Opportunità  della Presidenza del Consiglio dei Ministri, intendono promuovere “l’Inclusione sociale attraverso lo Sport” con la finalità di coinvolgere socialmente mediante l’attività sportiva, le persone che versano in situazioni di disagio dovuto, a titolo esemplificativo, a condizionamenti sociali causati da: complessi contesti territoriali di periferia, difficili situazioni familiari, impedimenti psicomotori, difficoltà economiche, discriminazioni razziali, delinquenza minorile, immigrazione. Lo sport, dunque, non solo come mezzo per il raggiungimento del benessere psico-fisico di chi lo pratica, ma anche come strumento educativo e di soluzione al disagio sociale in quanto, attraverso il confronto e l’interazione, favorisce lo sviluppo dell’integrazione e la socializzazione.  Per formulare la domanda di contributo è necessario compilare la modulistica (allegati A1, A2, A3, B1, B2) reperibile sul sito www.governo.it