RIFORMA TERZO SETTORE:PER SAPERNE DI PIU'... Da settembre il CSV organizza seminari di approfondimento

italia-notteLo scorso 28 giugno siamo entrati nella nuova fase del Terzo settore, dopo che il Governo ha approvato in via definitiva i Decreti Legislativi su Codice del Terzo settore, impresa sociale e 5 per mille. La riforma -che riguarda oltre 300 miila organizzazioni associative, cooperative e di volontariato e che coinvolge più di 6 milioni di cittadini impegnati nel volontariato – mette a disposizione del Terzo Settore risorse pari a 190 milioni che saranno investite in nuovi incentivi fiscali, nella nascita di un Fondo progetti innovativi, nello sviluppo del Social bonus, nel lancio dei Titoli di solidarietà, in aggiunta all’incremento della dotazione del Fondo per il Servizio civile in modo da accrescere, anche per il 2018, i posti disponibili per i giovani.

Cosa cambia, nel dettaglio, per gli enti del Terzo Settore? Qual è il futuro dei CSV? Quali cambiamenti comporta la Riforma nel rapporto tra CSV e associazioni?

Sono domande che tutti coloro che operano nel Terzo Settore si stanno ponendo.

A partire da settembre il Centro Servizi per il Volontariato Irpinia Solidale organizza dei focus di approfondimento. I nostri esperti cercheranno di fare chiarezza su tutte le novità introdotte dalla Riforma, rispondendo ai vostri quesiti. In una fase di grandi trasformazioni come quella che stiamo vivendo è necessario che tutti abbiano coscienza e consapevolezza di quale futuro si prospetta per i soggetti no-profit.

Seguiteci per conoscere il calendario degli appuntamenti, i temi che verranno affrontati, e tutti gli aggiornamenti riguardanti l'iniziativa.