"Io non rischio", volontari in piazza anche ad Avellino

 

io non rischio avellino

Ad Avellino i volontari di protezione civile incontreranno i cittadini per parlare del terremoto e dell'alluvione e di cosa ognuno di noi può fare per ridurne gli effetti.

Partecipano le seguenti organizzazioni di volontariato: Gruppo comunale di Ariano Irpino, VITA – ANPAS di Ariano Irpino, AGESCI di Avellino, Coordinamento “PROCIV” AVELLINO di Avellino, Gruppo comunale di Bisaccia, ANPAS – Associazione di Volontariato Aurora di Calabritto, ANPAS – Pubblica Assistenza di Caposele, ANPAS – Pubblica Assistenza Rocco Pascucci di Frigento, ANPAS – Pubblica Assistenza di Gesualdo, ANPAS – Pubblica Assistenza Grottaminarda di Grottaminarda, ANPAS – Pubblica Assistenza Nunziante Ruggiero – F. Della Sala di Lioni, ANPAS – Pubblica Assistenza Mirabella Eclano di Mirabella Eclano, ANPAS – Pubblica Assistenza Montemiletto di Montemiletto, PRO CIVIS Montoro di Montoro, ANPAS – Pubblica Assistenza Scampitella di Scampitella, ANPAS – OST Rita Gagliardi Onlus di Solofra, ANPAS – Pubblica Assistenza Sturno di Sturno.

 

Per l'edizione speciale di quest'anno, oltre ai punti informativi Io Non Rischio, le piazze saranno animate con le seguenti iniziative:

  • video point in tenda pneumatica (con una rassegna di foto e video d’archivio su terremoti, alluvioni e altre calamità accadute nell’avellinese non solo in città ad evidenziare la natura generalmente simile dei rischi del territorio, ma anche di video della campagna e altri tematici divulgativi autorizzati);
  • postazione col Piano di PC della città a cura del comune di Avellino;
  • 2 postazioni INR social;

Punti informativi Io Non Rischio saranno presenti in piazza della Libertà e Corso Vittorio Emanuele.